sabato, gennaio 06, 2007




IL FASCISMO E' ONORE E DISLESSIA
Dalla mia stazione della metropolitana, evidentemente, si danno appuntamento dei giovani fascistelli.
Dico evidentemente perchè io di persona mai li ho visti. Ma i muri si stanno riempendo di croci celtiche. Oggi che aspettavo l'amicaE e il Moderato Di Riferimento in ritardo clamoroso, seppur usuale e giustificato, con l'amico Jennifer ci siamo incantati a leggere le scritte.
Che qui riporto.
Attenzione alla grammatica.
Il duce E la mia luce
SIETTE tutti comunisti di merda
NON alla Turchia in UROPA

Così. C'è il lato serio, ovviamente. Che non lo sto neanche a dire, della tristezza, dell'ignoranza, della pericolosità.
Ma c'è il lato che oserei definire rilassante.
Ed è che se a questi gli viene in mente di fare un'altra marcia su Roma, sbagliano strada e finiscono a Bucarest.

3 commenti:

Drage ha detto...

Certo batterli in astuzia non è difficile... il problema è che qua in Italia non so quanta astuzia sia rimasta in giro, ma vabbé. Questo post mi ha ricordato un paio di scritte lette sulla porta di un bagno, ossia:

"COMUSTI merda" (sotto cui ho aggiunto "Ignorante fino in fondo, eh?!?")

"Le migliori sono le ANARCHICE perché lo prendono ovunque" (sotto cui ho aggiunto "Dunque tua madre era anarchicia?")

Ciao!

Il NonIngegnere

Drage ha detto...

Ah! Dimenticavo questo!

"OLANDESI pedofili"

che pure un mio amico che non si interessa mai di niente ha detto "ma non era in Belgio che han fatto tutti quei discorsi sulla pedofilia?"
Eh, vabbé, se stiamo a vedere tutto...

lanessie ha detto...

Le Anarchice le han sempre bastonate, del resto.