martedì, novembre 04, 2008

Finisco tra mezz'ora l'ultimo turno dell'ultimo giorno del festival della scienza.
Devo gestirmi dei sassolini nella scarpa accumulati sabato sera.
E fastidi da burn out.
Sgrassare la malinconia per i nuovi scrocchinquilini che partono.
Ripensare a quelli che ho di nuovo visto passare, e che mi mancano un po'.
Crogiolarmi negli apprezzamenti della nuova versione Nessie rossetto dark.
Devo soprattutto partecipare alla festa dell'ultimo giorno.
Ma sono proprio le ultime cose.
Mentre piove sui giusti, sugli ingiusti, sui contenti, sugli scontenti, sugli idrosolubili, sui piedi dei bambini che mi infangano la mostra, e sui miei vestiti stesi,
io riapro le mie stanze di vita quotidiana.
Ci vediamo domani.

2 commenti:

e. ha detto...

Ma amica.
Se sopravvivi a oggi ci scaviamo due ore, in un pomeriggio: caffè e chiacchiere di base. E poi ti va se ci andiamo a scegliere un rossetto? Per noi e anche un po' per festeggiare la Palin che esce definitivamente dalla nostra vita :-)

lanessie ha detto...

magari, porco cane, magari.
Ho ancora due ore per fare tutto il lavoro degli ultimi 13 giorni e poi volare dalla pissi :O/
domani sera? (oppure stasera l'angelo del focolare, ti faccio sapere)