giovedì, giugno 26, 2008


"E' COSI' CHE MUORE UN LEGHISTA"

8 commenti:

il lettore padovano ha detto...

sei un genio del cinismo!

lanessie ha detto...

tropp'onore :O)

e. ha detto...

E se fossero davvero loro il popolo eletto??? :-D

lanessie ha detto...

chi? i leghisti?

Anonimo ha detto...

i vostri conterranei ahimè l'hanno eletto..meditate gente meditate..

lanessie ha detto...

chi, hanno eletto? Il morto?
E comunque conterranei di chi? Se dio vuole vico dolcezza dista da Mestre centinaia di chilometri!

puntoggi ha detto...

eh, da parte in causa, sulla distanza, posso dire solo "purtroppo"...
e ma però, tanto per fare l'avvocato non richiesto, legaioli morti a parte, mestre è piuttosto sinistrorsa nel desolante panorama veneto. e ho anche conosciuto dei comunisti. ma proprio comunisti, eh! e c'è anche un ristorante che è stata rilevato da dei zingheri, che la gente ci va anche a mangiare! eh.

lanessie ha detto...

ti è concessa l'avvocatura del diavolo, G.
Anche perchè, visto il ligure volantino pd di ieri, a questo punto, mi sembra ci sia ben poco da vantarsi...